b-parco-OLBIA

locandina-sardegnaCasa Alessia nei giorni successivi al disastroso alluvione che ha colpito la Sardegna nel novembre 2013, si è attivata affinché gli oltre cento bambini del 3° circolo di Olbia (che ospita materna e primaria in un quartiere popolare) potessero rientrare al più presto nelle loro aule. Con il progetto “Un alluvione di solidarietà” ha deciso di destinare il 5 x mille raccolto nel 2011, per l’allestimento di un parco giochi solidale creato ad hoc con la linea “Alessia”. Inoltre, la onlus ha deciso di acquistare nuovi arredi e strumenti didattici per l’interno della scuola.

L’inaugurazione ufficiale a Olbia è avvenuta sabato 12 aprile 2014 alla presenza di alcuni volontari di Casa Alessia, del sindaco di Olbia Giovanni Maria Giovannelli, del parroco di San Simplicio don Giovanni Debidda e del dirigente scolastico Silvia Sirtori. Gli occhi luminosi delle tante maestre e dei genitori presenti  all’inaugurazione sono stati la più bella testimonianza di quanto il generoso “abbraccio” solidale dell’associazione sia stato recepito dalla gente di questo angolo di Sardegna che in poco tempo ha saputo rialzarsi.

Il “collaudo” del divertimento tra casette, tunnel e scivoli è avvenuto con tutti i bimbi vestiti di giallo. Dalla profonda tristezza per la chiusura della scuola, si è ritornati al sorriso. Anche in questo modo il sogno di Alessia continua…