Parco Giochi solidale Alessia Mairati presso Scuola San Rocco di Novara

L’associazione ha visto nel 2014 l’intitolazione di un asilo statale, sito nel quartiere multietnico di San Rocco a Novara, ad Alessia Mairati, alla quale è dedicata la onlus.

sanrocco2

L’assessore Margherita Patti, il presidente di Casa Alessia Giovanni Mairati e la sorella di Alessia, Chiara, scoprono la targa d’intitolazione dell’asilo

Nel corso dello stesso anno, attraverso il progetto dei parchi gioco solidali, con l’iniziativa “…Non manca più nessuno” si è deciso di riqualificare gli spazi esterni ed interni della scuola che versavano in condizioni di degrado. E’ stato così completamente riposato il parco giochi esterno, con complementi ludici della linea “Alessia”, realizzata da Tecno Legno Fantoni: arrampicatoi, scivoli, casette, altalene, tubi. Il giardino si è trasformato in men che non si dica in “luogo delle meraviglie” con questi giochi diventati una sorta di emblema della presenza e dell’attenzione verso l’infanzia della nostra associazione.

Casa Alessia ha inoltre voluto fare il “maquillage” anche agli spazi interni dell’asilo. E’ così “rinato” un luogo abitato da tante culture diverse, ma tutte con la stessa sincera spontaneità che solo i più piccoli possono avere. Ora la scuola ha pareti colorate, dipinti gioiosi, mobili nuovi, giochi invitanti… ma soprattutto ha il calore di Alessia che ha davvero adottato tutti quei bambini che la vivono.

 

L’inaugurazione, avvenuta il 10 maggio 2014, ha visto la presenza dell’assessore all’istruzione del Comune di Novara, Margherita Patti, del presidente della onlus Giovanni Mairati, della sorella di Alessia, Chiara Mairati. La struttura è stata benedetta da don Pier Davide Guenzi.